ArgentinaBuenos AiresGuida di viaggio a Buenos Aires

Guida di viaggio a Buenos Aires

La capitale cosmopolita dell’Argentina ha un brusio tutto suo

La capitale edonistica argentina si è reinventata dal XIX secolo, offuscando le distinzioni tra notte e giornossato e futuro, Europa e America Latina. La città ha un brusio tutto suo, derivato dalla sua accattivante giustapposizione di eleganza sbiadita e polverosa e modernità tagliente e flash. La città e la sua gente continuano a vestirsi, stare fuori fino a tardi e avere un bell’aspetto.

Dove alloggiare a Buenos Aires

1555 CASA MALABIA

Nonostante il nome maldestro, questo convento del XIX secolo elegantemente convertito è piuttosto elegante ed è una delle poche opzioni se si desidera soggiornare a Palermo Viejo invece del centro città. Lo stile boutique B & B con camere semplici è a conduzione familiare, rendendo l’atmosfera molto familiare e amichevole. Le colazioni sono grandi, abbondanti e americane, ma se volete esplorare, l’hotel è vicino al barrio più famoso di Buenos Aires, caratterizzato da strade acciottolate e residenti che chiacchierano sui loro fermaporta, ma anche per eccellenti bar, ristoranti e negozi di abiti firmati. ???
Malabia 1555lermo Viejo, Soho, Buenos Aires (00 54 11 4833 2410; malabiahouse.com.ar).

ALVEAR PALACE HOTEL

Il fatto che questo hotel fosse un condominio per ricchi magnati di carne non toglie nulla alla sua grandezza. Le 197 camere e suite del palazzo sono tutte decorate singolarmente con mobili imperiali, oggetti d’arte e antiquariato, mentre il bar per la colazione, la hall e la caffetteria L’Orangerie? la barra è similmente adornata. Il servizio è impeccabile con i file aperti sui requisiti degli ospiti VIP tre mesi prima dell’arrivo, il che rende l’indiscusso grande signora degli hotel di Buenos Aires. I panorami sono incredibili – dai piani superiori, puoi vedere il mosaico di piazze e parchi di Recoleta, il fiume e (quasi) l’Uruguay. ???
Avenida Alvear 1891, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4808 2100; alvearpalace.com).

ART HOTEL

Ritzy Recoleta, l’equivalente di Mayfair a Buenos Aires, non è certo un posto per la ricerca di occasioni. Eppure Art Hotel, a due isolati dalla elegante Avenida Santa F? e una breve passeggiata dall’ultimo luogo di riposo di Evita Peron, rappresenta un valore sorprendentemente buono. Il robusto edificio a sei piani, eretto nel 1927 per le famiglie benestanti di immigrati, è stato riaperto nel 2004 come hotel dedicato alla moderna arte argentina. Le visualizzazioni nella galleria cambiano mensilmente; una singola opera (che è disponibile per l’acquisto) si blocca in ognuna delle 36 stanze. Gran parte degli interni originali è stata persa per essere rinnovata, ma i telai delle porte, i caminetti e i pavimenti a mosaico rimangono. Tredici camere sono onestamente descritte come «piccole e accoglienti», ma soffitti con mattoni a vista e bei mobili in vimini e ferro aiutano a compensare la mancanza di spazio. Sono disponibili lezioni di tango e tutti gli ospiti hanno accesso a una terrazza panoramica con vasca idromassaggio all’aperto. Prenotate le camere 12, 22, 32 e 42 per i loro letti a baldacchino e i balconi affacciati sulla strada. ??
Azcuenaga 1268, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4821 4744; ahotel.com.ar).

BO BO HOTEL E RISTORANTE

Situato tra le strade ricoperte di ciottoli e le case ricoperte di edera dove Jorge Luis Borges una volta ha preso il suo quotidiano costituzionale, il Bo Bo Hotel & Restaurant è un’aggiunta radiosa a Palermo Viejo, il nuovo quartiere della moda e del design di Buenos Aires. L’ex casa a schiera a due piani, costruita negli anni ’20 in stile coloniale spagnolo, si trova in un isolato tranquillo circondato dalla luce del sole filtrata da una magnifica tettoia di tipa alberi. Gli attuali proprietari aggiunsero un terzo piano e sollevarono, dividendo l’interno in sole sette ampie stanze, ciascuna soffusa di luce naturale e dotata di un uccello delle dimensioni di una regina. L’hotel mira a essere borghese ma bohémien: da qui il nome. Nella stanza del Pop i raccordi in plastica rossa e bianca erano ispirati a Warhol; i bianchi sterili della stanza minimalista sono spezzati solo da sparse bande nere; la sala Techno fonde acciaio spazzolato e piastrelle grigie con biancheria da letto bordeaux. Il famoso ristorante al piano terra serve piatti argentini contemporanei in proporzioni generose. ??
Guatemala 4882lermo Viejo, Buenos Aires (00 54 11 4774 0505; bobohotel.com).

travel guide to buenos aires

Guide

Guida di viaggio per Santorini, in Grecia

travel guide to buenos aires 2

Guide

Guida di viaggio per Venezia

PALACIO DUHAU PARK HYATT

Palacio Duhau fa apparire sciatti i suoi concorrenti più stretti (compreso perfino l’amato Alvear Palace Hotel). Il palacio stesso, un palazzo delle Belle Arti, è stato trasformato in una gloriosa lobby e ristorante (con alcune grandi suite al piano superiore); il resto delle stanze si trova in una nuova torre in pietra calcarea sull’altro lato dello spettacolare giardino terrazzato del palazzo. Per collegare i due edifici senza disturbare il giardino, i designer hanno creato una galleria sotterranea e l’hanno allineata con una favolosa collezione di arte latinoamericana. Le camere sono capolavori di lusso sobrio con legno biondo e tessuti trasparenti, come lo sono i tre ristoranti, dove i prezzi (Argentina) sono bassi rispetto agli standard internazionali. L’Ahin Spa, anch’essa sotto il giardino, contiene una piscina di 25 metri così bella che vorrete galleggiare tutto il giorno. ?????
Avenida Alvear 1661, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 5171 1234; hyatt.com).

SOFITEL BUENOS AIRES

Questo elenco Art Deco belle? poque L’hotel è stato rinnovato e riaperto nel 2003 ed è situato in una delle famose strade della «mezza luna» della città, vicino a tutto ciò che vale la pena visitare a Buenos Aires. Per coloro che preferiscono soggiornare all’interno dell’hotel, c’è una lobby gloriosamente ornata, un secondo bar Empire e una biblioteca, dove è possibile sistemarsi con un libro e un cocktail indimenticabile. E oltre a grandi spazi pubblici, questo hotel ospita anche uno dei migliori ristoranti di Buenos Aires, Le Sud, famoso per i suoi classici provenzali. ???
Arroyo 841-849, Retiro (00 54 11 4131 0000; sofitel.com).

IL COCKER

The Cocker, una pensione di cinque stanze, è un caso studio in soccorso urbano. I britannici Ian Spink e Aidan Pass hanno stipato una villa grandiosa ma fatiscente, ripristinandola pinotea-pavimenti in legno, finestre fatte a mano, infissi in ferro battuto e alti soffitti con una scrupolosa attenzione ai dettagli. Sedie antiche rinnovate, divani, letti e persino un pianoforte a coda Chappell sono esposti con svolazzi teatrali in cinque stanze idiosincratiche: in una, le vecchie balaustre ora incorniciano un letto king-size, in un altro un sostegno a baldacchino un bagno «galleggiante», e cuscini, tendaggi e metri di mussola trasformano angoli nascosti in tane intime. I corridoi tortuosi e le scale a chiocciola invitano all’esplorazione, aprendo infine a un giardino con terrazza ricoperta di caprifoglio e un pergolato sul tetto. Book Room 19-03 per il suo letto a baldacchino e la terrazza foderata di gelsomino. ??
Juan de Garay 458, San Telmo, Buenos Aires (00 54 11 4362 8451; thecocker.com).

Dove mangiare fuori a Buenos Aires

ANTICHI COMBATTENTI

Occupando un edificio favolosamente elegante degli anni Venti, in una struttura in rovina, è necessario suonare il campanello sulla porta non marcata prima di essere scortati in uno spazio luminoso con soffitto alto e finestre francesi. I soliti sospetti sono tutti qui – una zuppa di cipolle cucinata con porto e Gruy? Re, e anatra marinata in arancia, Cointreau e zucchero di canna. Aperto mar-sab.
Santiago del Estero 1435, Constitución, Buenos Aires (00 54 11 4305 1701).

NOVECENTO CA? ITAS

Esperimenti argentino-mediterraneo-asiatico in questo luogo d’angolo perpetuamente popolare.
B? Ez 199, Las Ca? Itas, Buenos Aires (00 54 11 4778 1900; novecento.com).

BI WON

Ottimo cibo casalingo coreano nel cuore del barrio tessile.
Junin 548, Once, Buenos Aires (00 54 11 4372 1146).

CASA CRUZ

I piatti di ispirazione locale del Martitegui tedesco includono il granchio reale Tierra del Fuego e il sanguinaccio con indivia.
Uriarte 1658, Villa Crespo Buenos Aires (00 54 11 4833 1112; casacruz-restaurant.com).

CLUNY

Un ottimo ristorante francese / mediterraneo, nel centro di Palermo Soho, Cluny serve cibo informale ma elegante ed è una delle scommesse più sicure di Palermo per il pranzo a cena. Risparmia spazio per il volc? N de dulce de leche – una spugna croccante e calda carica di caramello dolce. Aperto da lunedì a sabato.
El Salvador 4618lermo Soho, Buenos Aires (00 54 11 8431 7176; cluny.com.ar).

CROQUE MADAME

Di fronte al National Museum of Decorative Art si trova questo affascinante garden caf ?, uno dei posti più belli per il pranzo in città. Il menu presenta il manzo o pasta piatto obbligatorio, ma le migliori scommesse qui sono le crostate, insalate e panini. Aperto lunedì-giovedì; Sab-dom.
Libertador 1902, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4806 8639, croquemadame.com.ar).

DON JULIO

Il manzo rimane la graffetta argentina, ma solo una manciata di parriglie della capitale (griglie) sono altrettanto affidabili di Don Julio. È popolare tra i locali ed è pieno di camerieri attenti. I tagli diventano densi e succosi, e la griglia è aperta per la visione pubblica.
Guatemala 4691lermo, Buenos Aires (00 54 11 4831 9564rrilladonjulio.com).

EH! SANTINO

Rifugio intelligente ma accogliente specializzato in pasta.
B? Ez 196, Las Ca? Itas, Buenos Aires (00 54 11 4779 9060).

EL SANJUANINO

Acclamato per le sue empanadas, le torte locali, così come salumi, stufati e budini regionali.
Posadas 1515, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4804 2909: elsanjuanino.com.ar).

EL TRAPICHE

Steakhouse di fascia media che offre un ottimo servizio, bistecche e frattaglie perfette.
Paraguay 5099lermo Hollywood, Buenos Aires (00 54 11 4772 7343).

BAMBÙ VERDE

La cena qui sembra una notte a bordo di una roba vietnamita ingombra di lanterne, gatti che accennano annuendo, bambole cinesi e opere d’arte orientale. È uno dei posti più divertenti del quartiere da mangiare, con alcuni dei migliori cocktail della città e una raffinata selezione di piatti vietnamiti fatti in casa.
Costa Rica 5802lermo, Buenos Aires (00 54 11 4775 7050; green-bamboo.com.ar).

LA DORITA

Le famiglie gremiscono con le star della TV locale presso l’elegante steakhouse La Dorita. I preferiti sono le tre carni tabla de carnes e provoleta alla griglia.
Humboldt 1911lermo Hollywood, Buenos Aires (00 54 11 4773 0070).

LA VIEJA ROTISERIA

Una steakhouse ultra-economica e meravigliosamente amichevole sulla strada del negozio di antiquariato di San Telmo.
Defensa 963, San Telmo, Buenos Aires (00 54 11 4362 5660).

OSAKA

Con il suo delizioso menu fusion peruviano-giapponese, Osaka è il posto più alla moda della città per mangiare, frequentato da quasi tutte le stelle della città. Ordina un paio di piatti di tiradito di salmone: sashimi freschi punteggiati con miele di frutto della passione e crescione tritato finemente. La lista d’attesa può durare circa tre settimane, quindi prenota prima di andare. Aperto da lunedì a sabato.
Soler 5608lermo, Buenos Aires (00 54 11 4775 6964; osaka.com.pe).

SÌ SÌ

Nascosto su una strada acciottolata e alberata nei quartieri lontani di Palermo Hollywood, questo è il caffè più cool? in città. È estremamente popolare, quindi potresti dover aspettare un tavolo, ma ci sono pochi posti migliori dove sedersi e guardare il mondo che passa. Aperto martedì-domenica.
Nicaragua 6068lermo Hollywood, Buenos Aires (00 54 11 4778 9614, ouioui.com.ar).

OVIEDO

Uno dei ristoranti più impressionanti di Buenos Aires, Oviedo è eternamente affidabile e assolutamente divino. Il ristorante prende una consegna di pesce fresco due volte al giorno e la somma del cuoco Martin Rebaudino? include il tempo a El Bulli.
Beruti 2602, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4821 3741; oviedoresto.com.ar).

ANIMA CAFFÈ

Pioniere del mangiare alla moda, Soul Caf? disegna ancora i giovani hipsters e i cercatori di cocktail.
B? Ez 246, Las Ca? Itas, Buenos Aires (00 54 11 4778 3115).

Sudestada

Morsi delicati dall’Asia sud-orientale.
Guatemala 5602lermo Hollywood, Buenos Aires (00 54 11 4776 3777).

La migliore vita notturna a Buenos Aires

BAR 878

Una politica di non pubblicità non ha impedito all’878 di diventare il ritrovo più cool della città. All’interno di questa casa di città anonima sono ampi divani, morsi e cocktail in abbondanza.
Thames 878lermo Soho, Buenos Aires (00 54 11 4773 1098, 878bar.com.ar).

BAR PLAZA DORREGO

C’è qualcosa di evocativo e di tango sul pavimento a scacchi di questo bar-caf ‘e sulle vecchie bottiglie di liquore, mentre la sua posizione, in un angolo occupato nella piazza di San Telmo, non è secondo a nessuno.
Defensa 1098, San Telmo (00 54 11 4361 0141).

CAFE TORTONI

Il tipo di caf? che ti fa piangere alla vista di uno Starbucks. Indescrivibilmente atmosferico.
Avenida de Mayo 829, San Nicolas Buenos Aires (00 54 11 4342 4328; cafetortoni.com.ar).

CONFERMA IDEALE

Molto decorato, lento movimento, questo caf del 1912 affaticato dal mondo? un giorno sarà rinnovato. Fino ad allora è ancora un rifugio glorioso dallo sfarzo e dal lampo.
Suipacha 384, San Nicolas, Buenos Aires (00 54 11 4326 0521; confiteriaideal.com).

EL CLUB DEL VINO

Luogo di musica per la folla più anziana dove veterano assortito Tangueros arrancare le loro cose il sabato sera.
Cabrera 4737lermo Viejo, Buenos Aires (00 54 11 4833 0048).

GRAN BAR DANZON

Uno dei bar-ristoranti più alla moda della città, con fantastici cocktail al lungo bancone.
Danzon, Libertad 1161, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4811 1108; granbardanzon.com.ar).

LA BIELA

Il caffè principale della terrazza di Recoleta ?, sempre pieno di gente del posto ricos y famosos.
Avenida Quintana 596, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 4804 0449; labiela.com).

LA TRASTEENDA

Uno dei migliori locali della città per folk, jazz, piccole band internazionali e virtuosi.
Balcarce 460, San Telmo, Buenos Aires (00 54 11 4342 7650; latrastienda.com).

Cosa vedere a Buenos Aires

EDIFICI E MONUMENTI

CEMENTERIO DE LA RECOLETA

Imperdibile città dei morti, uno dei più grandi cimiteri del mondo. Cerca Evita, presidenti e generali, e cerca di non perdersi nei percorsi labirintici.
Junin 1760, Recoleta, Buenos Aires (cementeriorecoleta.com.ar).

MUSEI E GALLERIE

FUNDACION PROA

PROA organizza spettacoli sperimentali spigolosi e le importazioni di grandi nomi nel cenno di La Boca al futuro.
Avenida Pedro de Mendoza 1929, La Boca, Buenos Aires (00 54 11 4104 1000; proa.org).

MUSEO DE ARTE LATINAMERICANO DE BUENOS AIRES

Malba ha una piccola ma affascinante collezione di arte moderna sudamericana a Palermo.
Avenida Figueroa Alcorta 3415lermo, Buenos Aires (00 54 11 4808 6500; malba.org.ar).

MUSEO DE ARTE MODERNO EDUARDO SIVORI

Questo museo ha opere d’arte locali in mostra e deliziosi caffè? nel patio centrale. Si trova proprio sul lago nel parco di Palermo.
Avenida Infanta Isabel 555lermo (00 54 11 4774 9452).

MUSEO NACIONAL DE BELLAS ARTES

MNBA mostra dipinti e sculture coloniali e post-indipendenza.
Avenida del Libertador 1473, Recoleta, Buenos Aires (00 54 11 5288 9900; bellasartes.gob.ar).

PARCHI

EL PORTENO / PUERTO MADERO / COSTANERA SUR RISERVA ECOLOGICA

Questi sono tutti accessibili tramite i ponti sulle banchine ad est dell’area del centro; l’ultimo è una grande macchia di natura selvaggia sulla costa, ideale per il birdwatching o una tranquilla passeggiata.

TEATRO E OPERA

TEATRO COLON

A 10 minuti di taxi da Palermo si trova il leggendario teatro dell’opera, il Teatro Colón. Anche se le arie non ti piacciono, fai una visita guidata nelle catacombe di questo grande teatro dell’opera.
621 Libertad, San Nicolas (00 54 11 4378 7344; teatrocolon.org.ar).

TEATRO SAN MARTIN

Entra nella galleria fotografica, prendi uno spettacolo di danza gratis, guarda un film d’essai o vai a teatro. Questo è il principale complesso di arti municipali e i biglietti sono sovvenzionati.
Avenida Corrientes 1530 (00 54 11 4374 9377; teatrosanmartin.com.ar).

Dove fare acquisti a Buenos Aires

ANTIQUARIATO

ANTIGUEDADI DI SILVA CANDIDO

Uno dei tanti negozi di antiquariato di San Telmo, pieno di arte sudamericana, argenteria, mobili e altri oggetti provenienti dalle case dei poveri aristocratici.
Defensa 1066, San Telmo, Buenos Aires (00 54 11 4361 5053; candidosilva.com.ar).

LIBRI E BENI DI CARTA

EL ATENEO GRAND SPLENDID

Vai in questa libreria grande e ben fornita per vedere l’interno dell’edificio. Una meravigliosa casa del 1912 splendidamente rinnovata.
Avenida Santa Fe 1860, Barrio Norte, Buenos Aires (00 54 11 4811 6104).

PAPELERA PALERMO

I poeti hanno sempre preferito i vicoli acciottolati di Palermo, ora comprano qui i loro quaderni fatti a mano.
Honduras 4945lermo, Buenos Aires (00 54 11 4833 3081; papelerapalermo.com.ar).

MODA

HERMANOS ESTEBECORENA

La moda maschile in Argentina ha raramente superato i maglioni Lacoste a tracolla. I fratelli Javier e Alejo sfidano l’aspetto del golfista con un abbigliamento funzionale elegante e intelligente.
El Salvador 5960lermo, Buenos Aires (00 54 11 4772 2145).

JUANA DE ARCO

Ci sono decine di stilisti a Palermo, una ex zona tessile, tra cui Juana de Arco, i cui stili iconoclastici sono tra i più alla moda di BA.
El Salvador 4762lermo, Buenos Aires (00 54 11 4833 1621; juanadearco.net).

MUSICA

ZIVAL’S

Il posto migliore per comprare CD e video di tango e argentine folk.
Avenida Callao 395, San Nicolas, Buenos Aires (00 54 11 4371 7500).

Come arrivare a Buenos Aires

AEROPORTO

Buenos Aires ha due aeroporti: Ezeiza (Ministro Pistarini), per i voli internazionali, e Jorge Newbery Aeroparque per voli nazionali e internazionali. Ezeiza si trova a 35 chilometri a sud-ovest del centro; Aeroparque a quattro chilometri a nord del centro città.

AIRLINES DAL REGNO UNITO

British Airways (0845 773 3377; ba.com) vola a Buenos Aires da Londra Heathrow. Un sacco di compagnie aeree offrono voli indiretti, tra cui Alitalia via Roma (alitalia.com), Lufthansa via Francoforte (lufthansa.com), Iberia via Madrid (iberia.com), TAM via Sao Paolo (tam.com.br); Air France via Parigi (airfrance.co.uk), e KLM via Amsterdam klm.com).

Informazioni turistiche per Buenos Aires

AZIENDE DEL TOUR

Un buon modo di vedere Buenos Aires e i suoi dintorni è attraverso le compagnie turistiche e gli agenti di viaggio. Provare BAT, Buenos Aires Tur, Lavalle 1444 (00 54 11 4371 2304; buenosairestur.com), Visione di Buenos Aires, Esmeralda 356 (00 54 11 4394 4682; buenosaires-vision.com.ar).

UFFICI TURISTICI

Centros de Información de Turismo – CIT (00 54 11 43741251; bue.gov.ar) – ha centri d’informazione a Puerto Madero (in Avenida Moreau de Justo 200), Retiro (Avenida Ant? Rtida Argentina e all’incrocio della Florida e Marcelo T de Alvear), Recoleta (Quintana 596) e San Nicolás (Florida 100).

Historias Relacionadas

Descubre

Destinos

Comentarios

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí