Canada17 cose incredibili da fare nel territorio dello Yukon in Canada (Canada)

17 cose incredibili da fare nel territorio dello Yukon in Canada (Canada)

Lo Yukon può essere il più piccolo dei tre territori del Canada, ma la sua massa territoriale copre un’area più grande di Belgio, Danimarca, Germania e Paesi Bassi messi insieme. Molte persone sono state attirate in questa remota parte del mondo nel corso degli anni, da esploratori dilettanti durante l’era Gold Rush del tardo 19 ° secolo a sognatori e avventurieri all’aria aperta che vogliono staccarsi dal caos quotidiano della vita moderna. Se sei uno di loro, prendi in considerazione la possibilità di prendere parte a una o più di queste fantastiche cose da fare nello Yukon.

Credit: bigstock.comTombstone Territorial ParkTombstone Territorial Park

Camp in Tombstone Territorial Park

Durante il picco dell’estate, non ci sono molte ore di oscurità per fissare le stelle, ma piantare una tenda nell’incontaminata natura selvaggia del Tombstone Territorial Park, con la sua spettacolare vista sulle montagne e sul lago, è ancora un’esperienza indimenticabile. Porta qualche ombretto in modo che tu possa prendere i tuoi Zzz, prendere un permesso (necessario in tutti i campeggi approvati dallo stato nello Yukon) e avere accesso immediato a un posto diverso da qualsiasi altro, con vette aspre, vallate nascoste, permafrost forme del terreno e una vasta gamma di flora e fauna uniche. Solo alcuni degli animali che chiamano il parco di casa includono orsi grizzly, lupi, caribù, alci e pecore Dall, oltre a 130 specie di uccelli, tra cui il bellissimo uccello artico noto come Girfalco.

Poiché il parco è sempre stato una parte delle terre culturali e tradizionali dei popoli Inuit e First Nation dello Yukon, contiene anche più di 70 siti ecologici protetti della Prima Nazione, con oggetti come utensili di pietra, fosse di casa, depositi di poli, caccia tende, telai per tende e cimiteri scoperti e studiati.

Credit: Laurie Tambosso, Inn on the LakeInn on the LakeInn on the Lake

Guarda l’aurora boreale dall’Inn on the Lake

Se stai pensando di andare allo Yukon in qualsiasi momento tra la fine di agosto e l’inizio di aprile, potresti avere l’opportunità di vedere l’aurora boreale. E, soggiornando all’Inn on the Lake, a soli 35 minuti di auto da Whitehorse, avrai la rara possibilità di vedere il display spettacolare dal comfort della tua camera, grazie al suo ampio spazio. In inverno, è possibile usufruire di un set gratuito di racchette da neve e uscire nella natura selvaggia, così come prendere parte a divertenti attività come slittino, pesca sul ghiaccio e motoslitta.

Naturalmente, la locanda offre attività estive se l’esperienza del paese delle meraviglie invernali di Yukon non è ciò che avevate in mente. Un soggiorno qui include kayak, canoe e mountain bike. E, tutto l’anno, la vasca idromassaggio e la sauna offrono un luogo perfetto per rilassarsi e lenire i muscoli doloranti dopo una giornata di gioco.

Credit: Grandi edifici StockHeritage a Dawson City. Edifici storici a Dawson City

Esplora storico Dawson City

Dopo che l’oro fu scoperto su Bonanza Creek nell’estate del 1896, una palude paludosa vicino alla confluenza dei fiumi Yukon e Klondike divenne la città di Dawson. In soli due anni, era la più grande città del Canada a ovest di Winnepeg e aveva una popolazione di oltre 30.000 abitanti. Oggi la popolazione è poco più di 1.300, ma Dawson City offre la possibilità di dare un’occhiata a com’è stata la vita durante la corsa all’oro, quando più fortune sono state vinte e perse nelle sale da gioco qui che nei campi d’oro. Fai un tour a piedi e gironzola per le strade polverose con una guida in costume, immaginando una frontiera di saloon, sale da ballo e teatri, e magari anche sporcarti le mani provando alcuni degli strumenti del mestiere. Mentre ti trovi sotto il sole di mezzanotte vicino agli edifici tortuosi e ai sentieri sul lungomare, ascolterai anche i racconti dei pochi milionari che sono nati e le migliaia di sogni che sono stati distrutti.

Credit: Big StockCanoes lungo McQuesten RiverCanoes lungo il fiume McQuesten

4. Paddle a Canoe

La canoa attraverso il remoto e vasto deserto dello Yukon è un modo favoloso per esplorare questa regione selvaggia. Ci sono molte opzioni diverse, tra cui viaggi lungo gli affluenti del fiume Yukon, come Big Salmon, Telly e Teslin con acqua piatta a flusso rapido. Durante l’agosto e il mese di settembre sul Teslin, vedrai migliaia di salmoni che si riproducono e si dirigono a monte mentre navighi in canoa. Il fiume McQuesten, adatto a principianti ambiziosi, offre una grande pesca per il temolo artico e buone possibilità di avvistare lupi, alci, grizzly e orsi neri. I fiumi Alsek e Tatshenshini sono due dei più iconici viaggi fluviali nello Yukon, che offrono panorami mozzafiato di ghiacciai come Lowell e Fisher, oltre alla possibilità di osservare la fauna selvatica iconica.

Credito: aarangedMooseMoose

Guarda per la fauna selvatica

Le vaste regioni selvagge dello Yukon, i vari ecosistemi e la relativamente scarsa popolazione umana rendono questa regione un paradiso per alcune delle specie più rare e imponenti del continente. In effetti, qui, gli alci sono più numerosi di due a uno. Le opportunità di vedere gli animali possono essere trovate in tutto lo Yukon. Anche un viaggio su strada porta la possibilità di vedere il bisonte, l’alce, l’alce e gli orsi mentre guida la rete di autostrade. Uscire dalla macchina e uscire su un sentiero nei parchi e nelle aree selvagge è l’ideale per avvistare alci e caribù e osservare le volpi rosse, le marmotte, i porcospini e i pikas fare i loro affari.

Credit: Yukon Wildlife PreserveArctic FoxArctic Fox

Scopri la riserva della fauna selvatica dello Yukon

Se vuoi avere la garanzia di vedere molti animali selvatici, puoi recarti allo Yukon Wildlife Preserve, una proprietà unica di osservazione della fauna selvatica con oltre 700 acri con vari habitat naturali che ospitano 10 specie di mammiferi del nord del Canada. Offre un’eccellente visione della fauna selvatica e fantastiche opportunità fotografiche.Tra i diversi paesaggi di ripide scogliere rocciose, dolci colline, zone umide e pianure, vedrai bisonte di legno, alci, lince canadesi, caribù boschivo, alci dell’Alaska Yukon, cervo mulo, muskoxen, pecore di Dall e pecore di pietra e volpe artica . I visitatori possono fare un tour guidato in autobus o esplorarlo a piedi, leggendo pannelli interpretativi lungo il percorso.

Credit: Big StockSS Klondike, WhitehorseSS Klondike, Whitehorse

Visita la SS Klondike

Quando entri nella città di Whitehorse, la prima cosa che vedrai è un piviale. Salutando i visitatori in arrivo, rappresenta un’epoca in cui la città di Whitehorse era considerata il centro dei trasporti della regione, prendendo i minatori, le loro famiglie e chiunque altro volesse approfittare della corsa all’oro per il Klondike. Le spedizioni a valle da Whitehorse a Dawson, che richiedevano solo un giorno e mezzo per essere trasportate, trasportavano generalmente cibo e carburante, mentre le navi a monte da Dawson a Whitehorse portavano minerale d’argento e richiedevano da quattro a cinque giorni. Oggi, il SS Klondike, che presenta oltre 7000 reperti, è un sito storico nazionale e l’unico sternwheeler restaurato nello Yukon aperto al pubblico.

Credito: Wikimedia CommonsMount LoganMount Logan

Salire sul Monte Logan

Mount Logan è la vetta più alta del Canada e la seconda vetta più alta del Nord America a 19.550 piedi. Parte della catena di St. Elias nel Kluane National Park, è la montagna più massiccia del mondo, misurata dalla sua circonferenza di base che è lunga venticinque miglia, che si innalza per più di due miglia sopra i suoi dintorni. In quanto tale, arrampicarsi non è qualcosa che chiunque può fare. Molti esperti alpinisti himalayani hanno esclamato di aver sempre creduto di aver visto vette davvero gigantesche – fino a quando non hanno visto per la prima volta Logan. Mentre si trova in una zona molto remota del parco, gli scalatori accedono tramite velivoli o elicotteri da sci da Haines Junction, Silver City e Burwash Landing nello Yukon, e da Yakutat e Chitina River in Alaska. La normale stagione di arrampicata va da fine aprile a inizio luglio, anche se le tempeste possono esplodere in qualsiasi momento. Se sei pronto per la sfida e speri di fare il tentativo, dovrai ottenere una licenza di alpinismo almeno 90 giorni prima di pianificare la scalata.

Credito: rtadlockMountain in bicicletta sullo Yukon River Trail Mountain bike sullo Yukon River Trail

Andare in mountain bike

Più di alcuni hanno affermato che lo Yukon offre una delle migliori esperienze in Nord America quando si tratta di mountain bike. Il territorio è un mosaico di sentieri storici e paesaggi mozzafiato, insieme a salite ardue e rapide discese. Questo è un luogo perfettamente progettato per gli amanti della vita all’aria aperta, e in Whitehorse, circa tre quarti dei residenti della città usano regolarmente i sentieri per andare in bicicletta, fare escursioni, ciaspolarettinare e correre. Ci sono circa 435 miglia di sentieri nella zona di Whitehorse – un numero folle data la dimensione della città. E con 20 ore di sole a metà estate, c’è anche un sacco di tempo per uscire anche sulle piste.

Il sentiero del fiume Yukon è il più importante percorso di mountain bike di Whitehorse, in picchiata lungo alte scogliere e scogliere, tagliando le colline, salendo a magnifici punti panoramici e poi tornando indietro. Ma se desideri una conoscenza esperta della zona, potresti partecipare a un tour per scoprire i luoghi più selvaggi del territorio. Sono disponibili numerosi allestitori, tra cui Yukon Wild e Boréale Mountain Biking.

Credit: Big StockResults of panning goldRisultati del panning dell’oro

Pan per l’oro

Mentre sei nello Yukon, potresti voler mettere alla prova le tue abilità (e fortuna) per ottenere l’oro, proprio come facevano i veterani. Ci sono un certo numero di posti che i cercatori dilettanti possono usare per l’oro, incluso il reclamo n. 6 su Bonanza Creek vicino a Dawson City, il luogo stesso del reclamo originale che scatenò la corsa all’oro del 1898 a Klondike. Mantenuto dalla Klondike Visitors Association, i visitatori possono provare il brivido di scoprire l’oro usando strumenti di estrazione manuale originali, come un piccone, una pala a mano e una padella dorata. Puoi fare una panoramica gratuita e persino conservare l’oro che trovi, anche se sono consentiti solo gli utensili manuali. Porta il tuo piatto d’oro, o noleggia uno da più posizioni a Dawson City.

Se stai cercando una scoperta garantita, la domanda 33 Goldpanning ´; Jerry Bryde Klondyke Mining Museum di Dawson City potrebbe non essere autentica, ma offre oro garantito insieme a istruzioni sulla corretta tecnica di panning.

Credito: travelinknuRafting the TatshenshiniRafting the Tatshenshini

Cavalca le rapide

Se stai cercando un’attività appassionante in acqua, puoi goderti un’escursione unica sui fiumi Tatshenshini, Firth o Alsek attraverso una varietà di allestimenti Yukon, come Canadian Rafting Adventures, che offre un’escursione di 10 giorni sul Tatshenshini che è stato nominato il numero 1 di River Trip in the World nel «Viaggio di una vita» del National Geographic. Presenta il meglio dello Yukon, con la possibilità di vedere iceberg, alcuni dei ghiacciai più grandi e mozzafiato della Terra e animali selvatici come le pecore di Dall, il caribù e gli orsi grizzly, mentre si fa rafting attraverso la fitta foresta, i magnifici canyon e le altissime montagne. I partecipanti hanno la possibilità di vivere panorami unici, come un parto e un caribù che attraversano il fiume.

Credit: Big StockHorseback ridingPesca a cavallo

Guarda lo scenario dal retro di un cavallo

Ammirare lo scenario suggestivo e la natura incontaminata sul dorso di un cavallo ricorda lo spirito pionieristico di un’epoca passata. Outfitters offrono escursioni guidate diurne e di più giorni su tutto il territorio.Il menu di Yukon Wild include gite di un giorno e di più giorni da Whitehorse con guide esperte di backcountry che si occupano di tutto, dalla preparazione alla preparazione di pasti gourmet indimenticabili, in modo da poter godere l’avventura senza tutto il lavoro che ne consegue, dormendo di notte sotto le stelle, in una tenda da muro o in una capanna da trapper funzionante, dipende da te. Yukon Mountain Adventures offre un giro di sei ore attraverso le pendici del Monte Michie, così come un tour di più giorni su misura per i principianti.

Credito: jkbrooks85CarcrossCarcross

Fai un viaggio a Carcross

A un’ora di auto a sud di Whitehorse, tra Nares e Bennett Lakes ai piedi del monte Nares, Carcross è un villaggio storico sulla South Klondike Highway, che collega a Skagway in Alaska. È la casa del deserto più piccolo del mondo, misura solo un miglio quadrato – il deserto è tecnicamente solo una serie di dune di sabbia in quanto l’area è troppo umida per essere considerata un vero deserto, ma dirigersi qui è d’obbligo, solo per vederlo bizzarramente di posto patch di sabbia nello Yukon. Il villaggio stesso era una volta un importante centro di sosta e rifornimento durante la corsa all’oro, e i visitatori possono esplorare i suoi edifici storici in un tour guidato autoguidato e sfruttare le avventure all’aria aperta nella zona, tra cui escursioni e gite in quad. Trascorri la notte in uno degli hotel più antichi dello Yukon, il Caribou, che ha aperto per la prima volta nel 1898. Essendo un hotel storico con un passato piuttosto interessante, si dice che sia infestato dai fantasmi, ed è anche stato dimora di alcuni personaggi famosi, come Polly il pappagallo, che risiedette qui dal 1918 fino alla sua morte nel 1972, ed era noto per aver cantato l’opera, bevendo whisky e bestemmiando.

Credit: Big StockFishing Lake Laberge Pesca Lago Laberge

Getta la tua linea

Lo Yukon offre alcuni dei migliori pescatori della nazione per la trota di lago, il luccio nordico, il temolo artico, la trota arcobaleno, l’inconnu, il coregone e il salmone, con centinaia di laghi incontaminati, fiumi e buche di pesca appartate, più accessibili su strada. La stagione di pesca dello Yukon si svolge l’ultimo fine settimana da maggio a settembre, e se si opta per una charter di pesca «fly-in», si può guardare avanti ad una pesca incredibile in acque dove avrete il pesce tutto per te. Puoi anche semplicemente lanciarti dalle rive di un lago lungo la strada per prendere la tua cena, o fare una battuta di pesca guidata dove esperti ti porteranno nelle migliori buche di pesca locali che si siedono in alcuni degli scenari più impressionanti. Assicurati di prenotare con largo anticipo in quanto le escursioni tendono a riempirsi rapidamente.

Emerald Lake

Colpisci le piste

Lo Yukon è un paradiso per escursionisti, con praticamente un numero infinito di sentieri tra cui scegliere, indipendentemente dalle tue abilità o dal tuo livello di forma fisica. Solo la città di Whitehorse vanta circa 435 miglia di sentieri che collegano quartieri, montagne con rive e valli ai laghi. L’accesso guidato è disponibile presso la Yukon Conservation Society a Whitehorse, che offre escursioni a tema gratuite vicino alla città e un’escursione giornaliera a Canyon City, che consente agli escursionisti di seguire le orme dei cercatori d’oro del 1898, controllando i campi di pesca abbandonati edifici e vecchie attrezzature minerarie lungo la strada.

Se stai cercando un’escursione facile da fare da soli, Fish Lake è un percorso di andata e ritorno di 4,3 miglia che parte appena fuori da Whitehorse, offrendo uno splendido scenario alpino. Mount White offre un po ‘più di una sfida, con un dislivello di quasi 2.300 piedi durante il percorso di 4 miglia, con la ricompensa di una vista spettacolare dei laghi Atlin e la possibilità di vedere le capre di montagna proprio fuori dal sentiero.

Credit: Takhini Hot PoolsThanini Hot PoolsThanini Hot Pools

Immergere nelle piscine calde di Takhini

Le piscine calde Takhini offrono il luogo ideale per rilassarsi e lenire i dolori muscolari. Le sorgenti termali, situate alla periferia di Whitehorse, sono in funzione da oltre un secolo e presentano due piscine collegate piene di acque naturali ricche di minerali, note per le loro capacità di guarigione, a beneficio sia della salute fisica che mentale. Aperto tutto l’anno, fare un bagno in un freddo giorno d’inverno è l’ultima esperienza che offre la possibilità di vedere anche le luci danzanti dell’aurora boreale, poiché le piscine sono abbastanza lontane da Whitehorse per essere libere dall’inquinamento luminoso della città. La struttura dispone anche di un ostello e un campeggio per coloro che vogliono restare un po ‘in giro.

Credito: Adam Jones, PhDPalace Grand TheatrePalace Grand Theatre

Prendi uno spettacolo Vaudeville del 1898

Il Grand Palace di Dawson City, un sontuoso teatro nel deserto noto come il «più grazioso teatrino a nord di San Francisco», ospita una varietà di spettacoli dal vivo, musica, commedia, teatro e film con talento locale e artisti internazionali. Inaugurato nel 1899, era una combinazione di un lussuoso teatro d’opera europeo e una sala da ballo di boomtown. Oggi, i visitatori possono godere di vaudeville e melodrammi vittoriani che li riporteranno all’era della corsa all’oro di Yukon – ma, pensate di ottenere i biglietti per il 2017, poiché è chiuso per la stagione 2016 per lunghi lavori di ristrutturazione.

Historias Relacionadas

Descubre

Guía de Viaje de Portugal: ruta de una semana...

Portugal es uno de los países más bellos de Europa con tradiciones, cultura y...

Estos son los 12 mejores lugares para comer en...

Asia es un sueño gourmet ya que cada país ofrece platos únicos, tradiciones culinarias...

11 cervecerías imperdibles en Vermont

Conocer la gastronomía de una región es uno de los mejores atractivos para viajar....

Donde ir de vacacion en los Estados Unidos en...

Si desea un descanso de los días de invierno oscuros, sombríos y fríos, no...

Destinos

Comentarios

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí