CanadaMontrealLe 16 migliori cose da fare a Montreal, in Canada (Canada)

Le 16 migliori cose da fare a Montreal, in Canada (Canada)

Questa bellissima città francofona è la seconda più grande del Canada dopo Toronto e considerata la capitale culturale del paese. Mentre il francese e l’inglese sono le principali influenze, Montreal è davvero internazionale con un’energia e una gioia di vivere che si trovano solo nelle migliori città del mondo. Se stai cercando di sperimentare alcuni dei migliori che ha da offrire, assicurati di spuntare almeno alcune di queste favolose cose da fare sul tuo itinerario.

Stai già programmando il tuo viaggio? Ecco i migliori hotel nell’area di Montreal.Se stai cercando resort di lusso in Canada, ti abbiamo anche coperto.

top 16 things to do in montreal canadaCredit: abdallahLa RondeLa Ronde

Fai battere forte il tuo cuore nel più grande parco divertimenti del Canada orientale

La Ronde è il parco divertimenti più grande del Canada orientale. Non solo offre montagne russe che ti faranno saltare il cuore dal petto, è rinomato in tutto il mondo per tenere due Guinness Records per il suo «Monstre», le due montagne russe in legno più grandi del pianeta e la più grande montagna russa in Canada . Se hai dei piccoli con te, troverai anche giostre per loro, come il carosello Le Galopant. Oltre alle giostre da brivido e alle giostre per famiglie, il parco ospita spettacoli dal vivo ed eventi speciali, come un negozio di fuochi d’artificio che si tiene bisettimanale per tutto luglio.

top 16 things to do in montreal canada 2Credit: bigstock.comRue Saint PaulRue Saint Paul

Passeggia per Saint-Paul Street

C’è un sacco da vedere e da fare nella Vecchia Montreal, ma se non hai molto tempo, camminare lungo Saint-Paul Street ti permetterà di immergerti nella famosa atmosfera europea della città. Questo è l’epicentro della Vecchia Montreal. Mentre è lunga poco più di un miglio, i suoi ciottoli sono pieni di ristoranti, bar, negozi di souvenir, boutique e gallerie d’arte, nascosti all’interno di fantastici edifici storici. Risale alla fine del 1600, quando era il centro del commercio delle pellicce, così come il Museo Marguerite Bourgeoys e la cappella di Notre-Dame-de-Bon-Secours, che condividono qui un indirizzo. Sul lato orientale di Saint-Paul c’è il Marché Bonsecours, che ospita la Boutique des metiers d’arts del Quebec, un centro per artigiani e artisti locali, tra cui gioiellieri, soffiatori di vetro e stilisti di abbigliamento.

top 16 things to do in montreal canada 3Credito: bigstock.com Buggy trainato da cavalli. Buggy disegnato a mano

Sali a bordo di una carrozza trainata da cavalli a Vieux-Montreal

Per un romantico assaggio di sapore europeo, sali a bordo di una carrozza trainata da cavalli e percorri le strade acciottolate e i grandi palazzi di Vieux-Montreal. Non importa in quale periodo dell’anno, sono facili da trovare e offrono un modo divertente per esplorare la città. Durante i freddi mesi invernali, ti verrà data una coperta per stare al caldo, e la maggior parte dei piloti narrerà durante il tour, fornendo la storia di fondo della Vecchia Montreal e la sua magnifica architettura. Il leggendario Parco Olimpico è un luogo ideale per fare tour, con il suo interessante quartiere storico e il quartiere dei divertimenti.

top 16 things to do in montreal canada 4Credit: bigstock.com Il Museo delle Belle Arti di Montreal Il Museo delle Belle Arti di Montreal

Cogli l’ultima mostra al Museo delle Belle Arti di Montreal

Il Museo delle Belle Arti di Montreal è il museo più grande della città, con la sua collezione enciclopedica che vanta oltre 41.000 opere. Mentre la collezione permanente offre uno sguardo affascinante sulla storia dell’arte del paese, le esposizioni temporanee del museo sono ciò che i visitatori spesso entusiasmano. E ‘accolto con favore le opere di artisti come Warhol, Rodin, Chihuly e Gaultier tra molti altri. Le mostre temporanee originali combinano in genere le discipline artistiche, comprese le belle arti, la moda, il design, la musica e il cinema, e presentano innovativi progetti espositivi. Alla fine del 2016, giusto in tempo per il 375 ° anniversario di Montreal nel 2017, aprirà le sue porte un quinto padiglione dedicato all’arte internazionale.

top 16 things to do in montreal canada 5Credit: bigstock.comMont Royal LookoutMont Royal Lookout

Ammira i panorami da Mont-Royal

Mont-Royal, o Mount Royal, è considerato il gioiello o i parchi di Montreal. Occupando parte di una montagna nel mezzo dell’isola di Montreal, il punto più alto della città può essere trovato qui, che lo rende un posto perfetto per iniziare le vostre esplorazioni della città. Simile all’Empire State Building di New York o alla Torre Eiffel a Parigi, funge da punto di riferimento naturale per orientarti verso Montreal. In cima alla vetta c’è una veduta che offre viste spettacolari del centro e delle montagne sulla riva sud. Se riesci a gestirlo, prendere l’alba da qui mentre la luce del mattino lentamente si fa strada sopra l’orizzonte è particolarmente sorprendente.

All’ingresso del parco, la Smith House è un edificio storico che offre informazioni e servizi di accoglienza ai visitatori e ospita un ristorante.

top 16 things to do in montreal canada 6Credit: bigstock.com «The Alley», Mont Royal Park, Montreal «The Alley», Mont Royal Park, Montreal

Cammina, guida o corri sui sentieri

Montreal è la patria di alcuni dei sentieri più panoramici che troverai di qualsiasi città del Nord America. Il canale Lachine, che si estende per nove miglia (circa 14,5 chilometri) offre percorsi pacifici per camminare, correre e andare in bicicletta, lontano dal caos della città con indicatori di chilometri posizionati lungo il percorso. Inizia vicino al Porto Vecchio e ti porterà lungo il fiume oltre il famoso canale prima di arrivare al mercato di Atwater, una tappa perfetta per prendere alcuni dei tuoi preferiti per il picnic.

Il pittoresco Mont Royal Park è attraversato da una rete di sentieri, tra cui Avenue des Pins, che conduce al punto più alto della città offrendo panorami mozzafiato dalla cima. Puoi iniziare da qualche parte lungo il percorso del Plateau e goderti alcune delle migliori viste sull’altopiano mentre fai trekking attraverso il Parc La Fontain, il Parc Jeanne-Mance e lungo i ciottoli di Duluth Street.

top 16 things to do in montreal canada 7Credit: bigstock.comMontreal Botanical GardenMontreal Botanical Garden

Scopri il giardino botanico

Questa oasi di 75 ettari si trova nel cuore di Montreal e mette in mostra oltre 22.000 specie di piante e cultivar, oltre a un planetario, un biodomo, un insettario, serre a tema e giardini, tra cui il famoso giardino cinese. Un luogo di armonia e contrasto, illustra i principi secolari dell’arte del paesaggio cinese, con le selezioni di architettura, acqua, piante e minerali tutte espressioni dei principi dominanti del design dello yin e dello yang. La sua armonia si basa su piante, acqua, pietre e architettura, presentandosi come una sorta di pittura tridimensionale. Il First Nations Garden è stato creato in onore del popolo delle Prime Nazioni, consentendo ai visitatori di riscoprire la cultura dei primi abitanti dell’America, mentre il Giardino Alpino porta i visitatori in un tour del mondo botanico dalle Montagne Rocciose all’Himalaya e dalle Alpi a la tundra artica. Visitando questo giardino botanico, capirai rapidamente perché chiama l’esperienza «un viaggio intorno al mondo».

top 16 things to do in montreal canada 8Credit: bigstock.comMontreal Notre-Dame BasilicaMontreal Notre-Dame Basilica

Visita la Basilica di Notre-Dame

Quando l’architetto James O’Donnell progettò la Basilica di Notre-Dame nel 1824, si disse che era «così commosso dal risultato che lui stesso si convertì al cattolicesimo». Costruito in stile neogotico e adornato con statue intricate e dettagliate e cappelle pacifiche, questo la grande chiesa torreggia in alto sopra le strade di ciottoli del quartiere storico di Montreal. Sono disponibili tour pubblici e include una visita guidata di 20 minuti che offre un’introduzione ideale alla storia della parrocchia di Notre-Dame, alla costruzione della chiesa, a importanti elementi architettonici e alle numerose opere d’arte all’interno dell’edificio. Per coloro che vogliono ancora di più, viene offerta anche una visita guidata di 60 minuti, che ti porterà in alcune delle aree private della Basilica che sono normalmente vietate al pubblico, come il battistero e le gallerie.

top 16 things to do in montreal canada 9Credito: bigstock.comJean-Talon MarketJean-Talon Market

Campionare le merci nei mercati locali

Visitare i mercati locali di quasi tutte le città offre un ottimo modo per socializzare con la gente del posto e avere un assaggio delle sue offerte culinarie e prodotti locali, specialmente in estate, quando quasi tutto è di stagione. Ciò è particolarmente vero a Montreal, dove troverai oggetti come quelle fragole paradisiache nascoste in Quebec. La città sembra essere sede del più grande mercato del Nord America, Marche Jean-Talon, un enorme mercato coperto dove gli chef acquistano gli ingredienti per i loro menu e le lunghe corsie coperte sono piene di mercanti che vendono ogni sorta di frutta fresca, verdure, fiori e prodotti da forno. Delis e caffè ristoranti con patii accoglienti fiancheggiano il mercato, e Le Marche des Saveurs du Quebec, è uno dei pochi posti a Montreal che sono interamente dedicati a specialità provinciali come formaggi freschi, carni affumicate, sciroppo d’acero, conserve, vino e sidro, e una grande varietà di regali. Se stai cercando quel souvenir perfetto, questo è un ottimo posto per trovarlo.

top 16 things to do in montreal canada 10Credito: xb3CoffeeCoffee

Guardare la gente sorseggiando java in uno dei migliori caffè della città

Montreal è la patria di quella che sembra una serie infinita di caffetterie. Quindi, come fa il visitatore la prima volta a decidere dove andare? Se stai cercando di godere di una grande tazza di java, di una bella atmosfera e di persone buone che guardano, il Café Olimpico è un posto semplice ma divertente e vivace con un flusso costante di mecenati alla moda che sorseggiano caffè ghiacciato sulla terrazza in estate. Il Club Social è un altro caffè molto apprezzato in stile tradizionale italiano, dove molti clienti abituali si divertono e prendono i raggi dalla terrazza durante i mesi più caldi. Per un’esperienza unica, recati al Paquebot Cafe, il primo bar della città a servire il caffè come una birra: è schiumoso, freddo e alla spina tutto l’anno. Oppure, per la musica con il tuo caffè, controlla Le Cagibi nel cuore del Mile End. È un caffè e una sala concerti all-in-one, che ospita musicisti, artisti e artisti locali in un’atmosfera rilassata e confortevole.

top 16 things to do in montreal canada 11Credit: Galerie Simon BlaisSimon Blais GallerySimon Blais Gallery

Sperimenta la scena creativa nel Mile End

The Mile End è considerato uno dei posti più cool di Montreal. Un paradiso per i tipi artistici dal 1980, è sede di una fiorente scena creativa che comprende artisti, scrittori, musicisti e registi. In effetti, alcuni dicono, questo quartiere di 10 isolati comodamente inserito tra Le Plateau du Mont-Royal e Little Italy, è il «quartiere più artistico» del Nord America. Dai un’occhiata ad alcuni dei musicisti locali facendo capolino in alcuni dei luoghi più iconici di Mile End, come Le Cafe Depanneur, dove le band suonano tutto il giorno. Dopo il tramonto, Casa del Popolo, è il posto dove stare. Se sei un amante del bagel, prendere un bagel da St-Viateur Bagel è un must – non solo è aperto 24 ore su 24, ma molti hanno affermato che produce i migliori bagel del mondo – e questo include New York.

top 16 things to do in montreal canada 12Credit: bigstock.com Old PortMontreal’s Old Port di Oldontrom

Fai una crociera dal Porto Vecchio

Ci sono un certo numero di gite in barca e crociere che partono dal Porto Vecchio, che è il lungomare confinante con Vieux-Montreal. In un pomeriggio di sole, si potrebbe voler intraprendere una crociera pranzo con il Cavalier Maxim, il Petit Navire, Croisière Absolü e il Bateau-Mouche, che offre tre diverse crociere fluviali. Il Croisière Absolü ospita una delle crociere più famose, una crociera per il brunch del fine settimana con piatti gourmet, nonché visite guidate alla storia per tutto il giorno, una crociera con fuochi d’artificio e crociere gourmet con cena dal King Edward Pier.

Per un’esperienza più emozionante e umida, Lachine Rapid Tours, che opera da maggio a ottobre, trasporta passeggeri su motoscafi a onde ondulate sulle rapide Lachine Rapids del fiume St. Lawrence.

top 16 things to do in montreal canada 13Credito: wikimedia.orgMontreal BiodomeMontreal Biodome

Esplora il Biodome

Il Biodome di Montreal è ospitato nell’ex stadio delle corse ciclistiche olimpiche e presenta quattro distinti ecosistemi: una foresta pluviale tropicale, una foresta Laurenziana, un ambiente polare e l’ambiente marino di St. Lawrence. Mentre fai una passeggiata attraverso i vari ecosistemi, noterai un cambiamento di temperatura e vedrai alcuni degli animali che popolano questi ambienti, tra cui le scimmie che saltano da un ramo all’altro, gli uccelli dai colori brillanti appollaiati sugli alberi, giocherelloni lontre, pinguini ondulati e sempre adorabili cavalli acquatici, altrimenti noti come ippopotami. È un ottimo modo per conoscere gli ecosistemi del Canada e un’esperienza da non perdere per gli amanti della natura.

top 16 things to do in montreal canada 14Credit: Le birre Le Saint-BockCraft alle birre Le Saint-Bock Craft a Le Saint-Bock

Assapora le birre artigianali locali

I Montrealisti adorano una buona birra artigianale e prendono molto sul serio l’arte della microbirrificazione, motivo per cui noterete che la maggior parte dei brewpub qui sono sempre pieni. Se vuoi assaggiare alcune delle migliori offerte della città, ti consigliamo di farti visitare da un espertortecipando alla visita guidata della birra artigianale di Montreal. In caso contrario, per la più grande selezione di birre che troverai in tutto il Canada, vai a Le Saint-Bock, che ha 40 rubinetti che servono birre artigianali, locali e importate, oltre a 850+ disponibili in bottiglia. Non solo, ma i server sono tutti degli intenditori di birra che possono aiutarti a fare la scelta migliore o addirittura aiutarti a capire quale birra è stata che hai amato così tanto quando l’hai provata la scorsa estate, ma tutto quello che sai è che ha un un po ‘di sapore di pesca.

top 16 things to do in montreal canada 15Credit: bigstock.comChateau RamezayChateau Ramezay

Scopri la storia di Montreal nel bellissimo castello Ramezay

Imparare a conoscere la storia di Montreal è un ottimo modo per conoscere i dettagli della città e chi abita qui, e potrebbe non esserci un modo migliore per farlo che visitare Chateau Ramezay, l’ex casa dei governatori francesi che risale a 1705. Uno dei migliori esempi del regime antico, è caratterizzato da 15 sale comunicanti con una sala da ballo di specchi, così come in abbondanza di mogano. I generali americani usati sono come quartier generale durante la rivoluzione, e lo stesso Benjamin Franklin ha tenuto riunioni qui mentre cercava di convincere i canadesi a unirsi alla causa. Oggi, l’edificio funge da deposito per la storia del Quebec, con una collezione di circa 20.000 oggetti che consente ai visitatori di rivivere più di 500 anni di storia, dall’era amerindia pre-contatto al 20 ° secolo.

top 16 things to do in montreal canada 16Credit: Les Deux Singes De MontarvieBison Tartare a Les Deux Singes De MontarvieBison Tartare a Les Deux Singes De Montarvie

Scopri la scena del foodie

Montreal è considerata una delle migliori città gastronomiche del mondo – infatti, ospita più ristoranti pro capite di New York City. Un visitatore immerso nella scena culinaria della città troverà ogni tipo di cucina in quasi tutte le forme, che può rendere il tentativo di decidere dove mangiare un compito quasi travolgente. Il modo migliore per provarlo è partecipare a un tour gastronomico, anche se non è una decisione facile, con così tanti tra cui scegliere. Mile End, con la sua fiorente scena di foodie e la comunità di artisti, è un buon punto di partenza, e il Local Montreal Food Tours offre una visita guidata di tre ore in questo quartiere, visitando sei luoghi di degustazione con una varietà di piatti, dai famosi bagel ai vegani prezzi e cioccolatini decadenti.

Se vuoi solo cenare in uno dei migliori ristoranti della città, Les Deux De Montarvie è al primo posto nella classifica. Situato nel quartiere di Mile End, questo ristorante francese / internazionale è un luogo alla moda tra i buongustai con i suoi piatti creativi serviti in un’atmosfera accogliente, senza pretese, leggermente anticonformista.

Historias Relacionadas

Descubre

Destinos

Comentarios

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí