CaribePuerto Rico16 mejores lugares para visitar en Puerto Rico

16 mejores lugares para visitar en Puerto Rico

Porto Rico è ricca di spiagge fantastiche, sole tutto l’anno, grotte calcaree e opportunità per immersioni, snorkeling e surf, nonché una moltitudine di esperienze culturali, per non parlare di cibo straordinario e rum di classe mondiale. Se hai intenzione di visitare questo lussureggiante territorio degli Stati Uniti (senza passaporto richiesto!) Nei Caraibi nord-orientali, assicurati di visitare i suoi posti migliori, inclusi questi.

Playa Mar Chiquita, Manati

A proposito di spiagge meravigliose, Playa Mar Chiquita, situata sulla costa settentrionale, è un’altra delle spiagge più spettacolari dell’isola. La baia isolata e poco profonda è quasi completamente isolata dal mare da due imponenti formazioni coralline. Mentre le onde dell’Atlantico si infrangono contro di loro, l’acqua viene spruzzata attraverso il corallo, precipitando in mille cascate in miniatura e brillanti piscine blu sotto. In una bella giornata, è possibile fare snorkeling e nuotare nelle acque spesso calme della baia, anche se vorrai fare attenzione alle forti correnti.

Flamenco Beach, Culebra Island

Il Flamenco Beach, che si trova regolarmente nella Top 10 delle migliori spiagge del mondo, incluso il Discover Channel, che l’ha battezzata la seconda spiaggia più bella del mondo, si trova sull’isola di Culebra. L’isola si trova a 20 miglia al largo della costa nord-est di Puerto Rico, e non offre resort di lusso, casinò o ristoranti eleganti, ma offre un’esperienza tranquilla meno traffico, crimine e folla. Le morbide sabbie bianche del flamenco si estendono lungo l’intera baia e sono fiancheggiate da palme che ondeggiano dolcemente nella brezza. Le splendide acque turchesi e poco profonde sono ideali per lo snorkeling e il nuoto, e l’intera scena sembra essere uscita da una pubblicità per Corona. Come gli Stati Uniti l’hanno usata per decenni, ha tenuto a bada gli sviluppatori mentre lasciava la spiaggia con i carri armati abbandonati che ora sono decorati ad arte in coloratissimi modelli caraibici.

Fort San Cristobal, San Juan

Fort San Cristobal, noto anche come Castillo San Cristobal, fu costruito per proteggere la città dagli attacchi di terra. Mentre viene spesso passato al Forte di El Morro, vale la pena visitarlo con la sua storia significativa e le sue viste incredibili. Gli appassionati di storia ameranno esplorare il dungeon, camminare attraverso i tunnel e semplicemente stare in piedi nel cortile, immaginando come sarebbe stato essere lì mentre era in uso. Era la più grande struttura militare costruita dagli spagnoli nelle Americhe e sorge a circa 150 piedi sopra il livello del mare. L’imponente struttura fu costruita nell’arco di due decenni, tra il 1765 e il 1785, e da un punto di vista architettonico, gli esperti affermano che il progetto era geniale. Costituito da diversi strati, ciascuno è fortificato e fortificato per frustrare e rallentare un nemico un numero di volte.

Old San Juan

Nessun viaggio a Puerto Rico sarebbe completo senza aver percorso le strade acciottolate del vecchio San Juan, fiancheggiate da grandi fortezze e da edifici coloniali dipinti con colori pastello. Con 500 anni di storia spagnola che lasciano il segno, Old San Juan trasuda fascino e carattere. La sua magia senza tempo lo rende una delle destinazioni più incantevoli, non solo a Puerto Rico, ma attraverso i Caraibi. Assicurati di colpire Fortaleza Street per almeno un pasto, noto come «Restaurant Row», qui troverai alcuni dei migliori ristoranti della città. Per godere di un tramonto glorioso, fai una passeggiata lungo il Paseo la Principi poco prima del tramonto. Questa ampia passeggiata si estende dalle banchine ai piedi della città alla graziosa fontana di Raices. Lungo la strada, potresti assistere a uno spettacolo culturale gratuito e, nel fine settimana, una serie di bancarelle fiancheggiano la strada.

Puerto Mosquito Bioluminescent Bay, Vieques Island

Vivere questa baia bioluminescente è un’altra cosa da fare. In baie rare in tutto il mondo, il giusto insieme di fattori, tra cui temperature elevate, acque ricche di sostanze nutritive, profondità ridotta e bassa circolazione, creano le condizioni ideali per la proliferazione di incredibili e minuscole creature conosciute come dinoflagellati. Mentre è difficile da catturare sul film, quando sono agitati, rilasciano una scintilla di luce blu brillante che crea una costellazione di stelle nelle acque scure della laguna di Vieques Island. Ci sono poche esperienze come questa sul pianeta, che stimolano la pelle d’oca mentre galleggiano nelle acque macchiate di inchiostro, sotto il cielo notturno pieno di stelle. Il modo migliore per visitare è fare un giro in kayak, specialmente durante una luna piena o quasi piena.

Rincon

Questa piccola città balneare è nascosta sulla costa occidentale dell’isola. Questa è la capitale del surf e uno dei posti migliori per catturare un’onda nell’emisfero settentrionale. Dopo che i Campionati del Mondo di Surfing furono ospitati qui nel 1968, divenne un paradiso per coloro che preferiscono cavalcare un’onda piuttosto che sopportare la vita aziendale, con molti che arrivano solo per non tornare mai più a casa. Anche se non fai surf, apprezzerai l’opportunità di guardare alcuni dei migliori tramonti del mondosseggiando sul lungomare mentre sorseggi una pina colada servita dal «super-chill surfer hang» della città, Tamboo Tavern.Rincon e le sue straordinarie ambientazioni offrono un incredibile assortimento di attività per tutti, incluse emozionanti discese in linea con zip, immersioni subacquee «The Wall» a La Parguera, escursioni e yoga sulla spiaggia.

Cueva Ventana, Arecibo

Cueva Ventana si traduce in Window Cave e uno sguardo spiega esattamente come ha preso il nome. Questa piccola grotta naturale poco conosciuta si trova ad Arecibo, in cima a una scogliera calcarea che domina l’imponente valle del Rio Grande de Arecibo. Sbirciando dalla finestra, la vista ti lascerà senza fiato. La grotta ha molte belle formazioni, con stalattiti e stalagmiti oltre a una serie di altre grotte più piccole, gallerie e nascondigli, ma il punto forte è la finestra. La grotta non è così profonda, e non hai bisogno di un alto livello di fitness per esplorarla, anche se potresti voler andare con una guida, che ti darà una torcia elettrica, camminare con te attraverso la grotta e fornire un interessante educazione su come è stata formata, e cosa vive dentro.

Gilligan’s Island, Guanica

Questa minuscola isola è considerata una gita da non perdere, situata a circa un miglio al largo della costa di Guanica, sulla costa sud-occidentale di Porto Rico. Prende il nome dal famoso programma televisivo, fa parte della Riserva della Biosfera di Guanica ed è una delle poche vere gemme nascoste, con pochi turisti che viaggiano qui per godersi il rifugio rilassante che vi attende. Anche durante l’intensa stagione dei viaggi invernali, ci sono poche o eventuali folle da trovare. È possibile raggiungere l’isola di Gilligan’s in traghetto, o andare in kayak (i ​​noleggi sono disponibili sulla terraferma) con il viaggio che impiega solo circa 20 minuti circa in quanto l’acqua tende ad essere calmo. Quando arrivi lì, puoi anche nuotare intorno all’isola con poco sforzo, con l’attuale lento e gentile, e il fondale morbido e sabbioso. Ci sono tavoli da picnic, barbecue e aree ombreggiate, e poiché l’isola ha un sano sistema di mangrovie che la circonda, è un paradiso per lo snorkeling, con acque cristalline riempite con ogni sorta di pesci tropicali e persino coralli vivi e salutari.

Riserva naturale di Las Cabezas de San Juan, Fajardo (Prezzi & foto dell’hotel)

Questa riserva naturale di 316 acri si trova sull’estremità nord-orientale di Puerto Rico. Protegge la baia bioluminescente di Laguna Grande e una rigogliosa foresta pluviale con sentieri e passerelle, flora e fauna rare e un importante centro di ricerca scientifica. Le specie animali che foraggiano qui includono granchi violinisti, grandi iguane, una moltitudine di insetti e tutti i tipi di uccelli. L’unico modo per esplorare la riserva è attraverso un tour, o prenotando in anticipo. Le guide turistiche impiegheranno del tempo per fermarsi in modo da poter osservare da vicino la fauna selvatica, così come la laguna bioluminescente, sebbene quelle intense scintille blu possano essere viste solo dopo il tramonto. Nella foresta di mangrovie, camminerai intorno a una palude su una passerella, imparando a conoscere i diversi tipi di mangrovie e altre piante e animali che si trovano qui. Alla fine del tour, vedrete un faro funzionante che è stato riportato al suo antico splendore e presenta una serie di oggetti come pesci, granchi e iguane, ossa di balene e lamantini e oggetti esposti sulla storia del faro.

Canyon di San Cristobal, Barranquitas

Situato tra le città di Aibonito e Barranquitas, il pittoresco canyon di San Cristobal taglia drammaticamente le montagne della Cordigliera Centrale. Nominata una delle 10 migliori meraviglie naturali di Porto Rico, è l’unico canyon delle isole e vanta una serie di cascate che scorrono veloci e piscine cristalline, incastonate tra la variegata vegetazione che si aggrappa tenacemente ai lati della scogliera. La cascata più alta di Puerto Rico si trova qui, Neblina, una caduta di 240 piedi, si tuffa in una serie di torrenti stretti, su una scogliera e in una piscina al di sotto della quale offre un luogo perfetto per una nuotata con la sua acqua pura e pulita. Gli escursionisti possono esplorare il canyon senza una guida, ma i meno esperti possono voler approfittare della conoscenza di una guida locale, che conosce i percorsi e può anche indicare interessanti fauna e flora lungo la strada.

Camuy River Cave Park, Camuy

Non lasciare Porto Rico prima di scendere nelle profondità di una grotta vecchia di un milione di anni. Ci sono pochi sistemi di grotte sul pianeta che sono altrettanto vasti o drammatici delle caverne del Rio Camuy Cave Park. Questo è il terzo più grande sistema di grotte sotterranee nel mondo, e Rio Camuy scorre proprio attraverso di esso. Raggiungibile solo dal tour, la tua esplorazione inizia percorrendo un carrello attraverso il pittoresco parco fino all’ingresso della grotta. Una volta lì, la tua guida ti accompagnerà in sicurezza nel sistema di grotte, camminando attraverso spettacolari stalagmiti e stalattiti e magnifiche opere d’arte formate dal fiume per migliaia di anni. Sentirai persino il calore di migliaia di pipistrelli che dormono lungo la strada e avrai la possibilità di sorseggiare l’acqua di una sorgente naturale. Dopo il tour, puoi goderti i sentieri del parco e la zona boschiva con i padiglioni per picnic, cenare nel suo piccolo ristorante e trovare quel souvenir perfetto in un negozio di souvenir.

Foresta nazionale El Yunque, Rio Grande

Yungue è anche un must-do in Puerto Rico.Questa foresta pluviale subtropicale nella regione nord-orientale dell’isola è composta da soli 28.000 ettari, ma compensa le sue dimensioni relativamente ridotte con i suoi splendori tropicali e la sua diversità naturale. Mentre percorri le nebbiose colline ricoperte di foreste, scoprirai cascate meravigliose, gole e canyon invasi, e probabilmente, vita animale e vegetale più esotica che tu abbia mai visto in un punto. Vanta 150 specie di felci autoctone, 240 specie di alberi, di cui 23 si trovano solo in questa foresta, così come piccoli animali che non possono essere visti in nessun’altra parte del pianeta, tra cui l’anole pigmeo, il pappagallo portoricano e il rana di albero coqui. La foresta offre chilometri di sentieri escursionistici, che vanno dal livello breve e facile a esperto, con il più popolare è il sentiero La Mina che conduce a La Mina Falls. Questo è il posto dove andare in una giornata calda, in quanto è l’unico dove è possibile fare un tuffo rinfrescante, immergendosi sotto le acque a cascata.

Faro di Los Morillos, Cabo Rojo

Di tutti i fari costruiti dagli spagnoli alla fine del XIX secolo, Los Morillos a Cabo Rojo, situato nell’angolo sud-ovest dell’isola, è considerato il migliore. Arroccato in cima a falesie calcaree di 200 piedi, le torri recentemente restaurate risplendono sui Caraibi e regala viste impressionanti sul mare e sulla costa circostante. All’interno del faro, è possibile salire la scala a chiocciola che conduce a una piattaforma di osservazione sul tetto, dove si può godere di panorami panoramici. Anche se il faro è interessante, il momento clou è davvero l’incredibile vista dalle scogliere calcaree e, nelle vicinanze, è una delle migliori spiagge dei Caraibi, Playa Sucia, che si può vedere dalla cima del faro. Cammina lungo il sentiero fino a questa magica distesa di sabbia dove le acque turchesi ti invitano a saltare dentro.

La Parguera Nature Reserve, Lajas

Questa riserva naturale è più lontana da San Juan che puoi trovare. Situato a La Parguera, un villaggio di pescatori a Lajas, sulla costa occidentale dell’isola, questo è uno degli ecosistemi più biologicamente diversi di tutto il Portorico. È una collezione di foreste di mangrovie, principalmente mangrovie rosse e bianche, alcune delle barriere coralline più estese e ben sviluppate, saline e minuscole isole che sono sparse su una distesa di acqua ceruleo scintillante. Delfini, lamantini e tartarughe sono spesso avvistati qui, in particolare durante lo snorkeling – le calme acque della riserva sono l’ideale per una rilassante pagaia attraverso magnifiche barriere coralline. Anche il kayak o il paddle boarding sono ottimi modi per esplorare i canali di mangrovie, e di notte si può anche sperimentare il bagliore di una baia bioluminescente.

Caja de Muertos, Ponce

Questa isola disabitata al largo della costa meridionale della città di Ponce, è uno dei luoghi più sottovalutati di Porto Rico. Anche la maggior parte dei portoricani non ha mai messo piede sull’isola, anche se è sede di Playa Pelicano, che ha vinto il premio Bandiera Blu per molti anni. Lungo solo un miglio e mezzo e largo circa mezzo miglio nel punto più largo, è pieno di spiagge bellissime, sentieri escursionistici, una grotta e un faro. Puoi arrivare qui via traghetto o barca charter e goderti una giornata intera di prendere il sole e la sabbia, fare snorkeling nelle limpide acque cristalline, andare in spiaggia e fare escursioni.

San German

Se ti piace la storia, non perderti una passeggiata sulle strade di ciottoli di San German, la seconda città più antica di Porto Rico dopo Old San Juan. Offre il fascino del vecchio mondo con un’atmosfera coloniale, una calda atmosfera portoricana, i residenti amichevoli, ed è uno dei migliori luoghi da visitare nel patrimonio architettonico dell’isola. La Chiesa di Porta Coeli è l’edificio più famoso della città e si affaccia su una delle sue due piazze, che risale al 1606 come una delle più antiche chiese dell’emisfero occidentale. Restaurato dall’Istituto di Cultura Portoricana, la piccola chiesa è stata trasformata in un museo che contiene dipinti coloniali messicani, oggetti religiosi e altro ancora. San German, situato nella regione sud-occidentale dell’isola, è anche un centro per il ricamo e l’arte, ed è conosciuta come la città natale di numerosi attori e poeti famosi di Porto Rico.

Historias Relacionadas

Descubre

Destinos

Comentarios

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí